Note sull’Insonnia

febbraio 2, 2011

Mood: destabilizzato (due esami in quattro ore oggi!)
Reading: vergognevolezze italiane
Listening to: discografia dei Negrita
Watching: la pila di libri sul letto
Eating: pizza
Drinking: birra



“C’è chi patteggia con le sue frustrazioni
e chi come me procede a tentoni
Ma benedico quei giorni
in cui tutto è uno sbaglio
l’amaro dentro è come un’arma da taglio
Mantenere la calma non fa parte del ruolo che ho
E mi cibo soltanto di tenera quiete
metabolizzando una dieta da prete”



Ci sono quelle notti in cui, lo sai, il sonno non arriverà. Certezza palpabile tra il ronzio da frigorifero inceppato del cervello e il rimbombo da grancassa sfondata del cuore.
Non è tempo per l’innocenza di un affetto, vero?

Annunci

19 Responses to “Note sull’Insonnia”

  1. cescocesto Says:

    in bocca al lupo per gli esami. 😉

  2. Marta Says:

    Ecco , per esempio , io ieri non ho dormito nulla.

  3. susanna Says:

    E ti riprometti che da domani in poi avrai una vita più regolare, che bisogna dare la giusta importanza al sonno, che non puoi fare sempre come ti pare e basta darsi una regolata e vedi come dormi meglio. Come se fosse quello il problema.

    In bocca al lupo per gli eami anche da me, che ne so qualcosa.

    • dorotea Says:

      Onestamente, ho smesso di ripromettermi cose che in partenza so di non riuscire a portare a termine. E poi, per l’appunto, “fosse quello il problema”!

      Crepi il lupo. Ne ho uno domani.
      Hai esami anche tu?

      • losengriol Says:

        si, sono in piena sessione! ne ho dato uno ieri e oggi, ovviamente, ho dormito. io adoro dormire. almeno 8 ore a notte, se è possibile.

        • dorotea Says:

          8 ore?? No, dico, sai da quanto non faccio così tante ore di sonno in una notte? sniff…
          andati bene gli esami?

          • losengriol Says:

            ne ho un bisogno fisico. se non dormo abbastanza semplicemente vado fuori di testa, quindi.
            si finora bene, devo resistere fino a inizio marzo, dopodiché senza soluzione di continuità mi dedicherò a non so quanti corsi per seguire i quali avrò bisogno del dono dell’ubiquità. di cui non dispongo. sai se lo vendono da qualche parte? 😉

            • dorotea Says:

              So benissimo. A volte, il troppo non dormire mi provoca nausea. Dopo una notte in bianco per concludere un progetto (quello della Piantala di cui ho parlato anche nel blog), una mia amica ha avuto una crisi di panico. Insomma, non è troppo salutare come stile di vita, ma pare che al di là di tutto, fin dalla tenera età delle fasce io non sia stata predisposta al sonno! Quindi vuoi la mia natura, vuoi l’esigenza… ormai! 😀

              Comunque stessa tua situazione in merito agli esami ed all’inizio dei corsi. Tranne per il fatto che da che sono in privata non mi serve più il dono dell’ubiquità. Quando invece facevo l’archeologa 🙂 ,non sapendo dove comprare l’ubiquità (perdonami!), ho scelto di seguire i corsi che si accavallavano a rotazione e o di eliminare del tutto quelli che consideravo condotti male.
              Non mi sembra una soluzione malvagia! 😀

              In bocca al lupo per il resto degli esami intanto!

              • losengriol Says:

                Accidenti, eri la mia ultima speranza 😀
                Ma infatti andrà a finire che di 27 corsi ne seguirò si e no due (quello non mi piace, l’altro la prof non sa spiegare, l’altro ancora che noia, questo ma hai visto la bibliografia?, l’altro ha gli orari impossibili tipo dalle otte alle nove e poi dalle 19 alle 20, l’ultimo tutto sommato non trovo neanche le scuse per non seguirlo.)
                😀
                A parte scherzi, sicuramente dovrò scegliere. Però voglio seguirne il più possibile, da ottobre non ci saranno più corsi per noi del vecchio ordinamento. Già quest’anno bisogna cercarli con il lanternino…

                • dorotea Says:

                  Ma che situazione di merda è?

                  A volte io dimentico quanto la situazione sta andando a rotoli, fuori dal mio mondo protetto.

                  • losengriol Says:

                    Si, praticamente stanno facendo finta che noi del terzo anno non esistiamo. Voglio dire, io non sono fuori corso, sono ancora in corso, in linea teorica dovrei laurearmi! Quindi non hanno neanche questa scusa per non attivare corsi, anzi!
                    Ci è stato detto che dobbiamo fare esami di vecchi moduli da non frequentanti, e fatto capire di accontentarci dei pochi corsi che ci sono.
                    Da ottobre saremo fuori corso e non avremo neanche quelli.

  4. Marta Says:

    Seee , ma quando mai! Io voglio dormire 😦

  5. Marta Says:

    Non per me , almeno per ora 😛

  6. Marta Says:

    Muhaha 😀


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: