Ri-tratto II /// Dove sono i miei capelli?

agosto 25, 2011

Mood: indecifrabile
Reading: Eugenio Montale, La bufera ed altro
Listening to: borbottii di mia madre
Watching: me medesima
Playing: a tenere alto l’umore
Eating: parmigiana
Drinking: acqua



Scrivevo giustappunto stamattina di quanto desiderassi che la mia immagine fosse sempre nello specchio come in quella foto in cui sorrido.

Ebbene, nel pomeriggio sono andata dalla parrucchiera, nonché mia madrina di battesimo, per la solita spuntatina di rito e mi sono vivamente raccomandata di andarci piano con la forbice ché volevo farmeli crescere ancora parecchio i capelli, che anzi mi stava venendo il puntiglio di non spuntarli neanche più. E la parrucchiera ci è andata piano per davvero questa volta e non era mai capitato. Poi lei aveva appena poggiato la forbice sul banco, quando mi è capitato di incrociarmi per un attimo nello specchio e di sentire stringersi chiaro e violento un nodo alla gola da impazzirci, non è possibile che dopo tutta la strada che ho fatto ricaschi ancora al punto di partenza, non è possibile un’altra notte insonne e per i soliti vecchi motivi, non è possibile che devo essere sempre uguale a me stessa, questi capelli mi stanno pesanti, ostruiscono le porte di aerazione, ho detto solo

‹‹Quanto ci metti ora a farmeli corti, ma corti corti?››

Ci ha messo una mezz’ora. Alla fine, trenta centimetri di capelli sono caduti per terra, un centimetro appena mi è rimasto in testa sul lato sinistro, qualcuno in più sul lato destro e tanti piccoli residui pungenti in bocca e negli occhi e nelle orecchie.
Un po’ è come essere nuda. Per una come me che ha il vizio di avere sempre una mano tra i capelli per sfogare qualsiasi emozione e che per ventidue anni ha avuto tanti capelli – in realtà ventidue meno sei perché fino a sei anni ne ho avuto davvero pochi di capelli – insomma, per una come me il cambiamento è davvero drastico, ma sta bene così, mi fa anche ridere parecchio, soprattutto pensare alle bestemmie che già domani lancerò a spron battuto perché non saprò come asciugare questi quattro peli e farli stare in testa.

A chi mi domanda dove sono finiti i miei capelli rispondo semplicemente che sono impazzita, che non penso più. Quando stamattina scrivevo di quanto desiderassi che la mia immagine fosse sempre nello specchio come in quella foto in cui sorrido facevo riferimento al sorriso, non ai miei capelli.

Annunci

13 Responses to “Ri-tratto II /// Dove sono i miei capelli?”

  1. losengriol Says:

    Poco più di un mese fa ci ho dato un taglio netto anch’io, non corto come il tuo ma quasi. Anch’io dopo anni, non tanti quanti i tuoi ma quasi. Era proprio ora di impazzire (e la foto è proprio bella!)

    • dorotea Says:

      Ci sta impazzire di tanto in tanto. A me ha funzionato come un vero e proprio punto. Non so se me li farò ricrescere molto presto i capelli (che poi corti come sono è difficile che ricrescano in fretta!) 😀
      (vero, la foto è bella! Chiara è molto brava con la macchina fotografica tra le mani!)

  2. cescocesto Says:

    questo post sa di cambiamento, di abbandono delle radici e di “pazzia”. 🙂

  3. lorenza Says:

    starai benissimo e non vedo l’ora di vederti!! non posso che approvarli io i tagli di capelli radicali!!

  4. losengriol Says:

    Io quasi quasi me li ritaglio ancora più corti…
    E sono curiosissima di vederti!


  5. Consigli pratici per sdrammatizzare e dare efficaci risposte a quelli che ti chiedono a sproposito “ma dove sono finiti tutti i tuoi capelli?”
    -Sono finiti nelle tue extencions
    -Sono finiti per terra perché ho subìto un forte spavento
    -Sono finiti in un negozio di parrucche. Pagano bene perché valgono più di quelli dei deceduti.
    -Sono finiti su Barbie Raperonzolo
    -Sono finiti e basta.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: