Cut Off va a spasso

dicembre 25, 2011

Mood: taciturno
Listening to: l’aria spostata dal traffico
Watching: direi una partita di tennis in tivvu
Playing: a fotografare mia sorella che rincorre le papare
Eating: parmigiana nel pane
Drinking: acqua



Ieri mattina, mentre erudivo mia mamma a surfare in Gùgul col suo primissimo computer nano – è l’inizio della fine della mia vita privata, manca solo che sbarchi su Feisbùc – ho scoperto per puro caso che Cut Off è stato pubblicato su Film Indipendenti.
Dal momento che nessuno ne sapeva una cippa lippa, a me e Zulio prima è calata la mascella e poi è scappato da sorridere. Insomma, è un bel Christmas present! Perciò grazie-issimo a Film Indipendenti per la segnalazione tanto benefica! [qui la scheda di Cut Off su Film Indipendenti]

Per quanto riguarda Film Indipendenti, si tratta di un portale dedicato alle produzioni audiovisive indipendenti, termine chic atto a indicare le produzioni realizzate con i soldi di mamma e papà o dell’acinino, che dir si voglia.
La faccenda si direbbe interessante assai. Basti pensare che al momento, il sistema della produzione e – per nesso immediato – della creatività stessa si alimenta per la maggior parte e quasi unicamente di questi meccanismi.
Perciò, stay tuned! Se dovesse interessare, Film Indipendenti si fa seguire anche su Feisbùc!

4 Responses to “Cut Off va a spasso”


  1. Film indipendenti a parte… dovrei insegnare anche io a mia mamma come utilizzare il MAC! ^^

  2. Claudiappì Says:

    Bella la storia di Film Indipendenti, sono contenta!

    Un po’ meno per la quella di gugol. Io su feisbuc c’ho mio suocero che commenta QUALSIASI cosa io scriva, tra l’altro, non capendo l’ironia, mi fa commenti serissimi su post assurdi. Ogni volta mi ci spacco😀

    • dorotea Says:

      😀 Immagino! Mi divertono un sacco le persone adulte sui social netuorc (ammesso che non neabbiano la forma mentis!)
      Mia madre ha minacciato l’iscrizione su feisbuc “non appena ci capisce qualcosa di più”. Stando così le cose, non ho di che preoccuparmi. Dopo cinque giorni, ancora non si ricorda come si fa a spegnere il computer.😀


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: